inforMARE Fun Magazine
   19 novembre 2017 17.03 GMT+1   




6 ottobre 2017

Nel 2018 è atteso un rialzo del +6,4% del traffico crocieristico nei porti italiani

Rapporto di Risposte Turismo. MSC Crociere prevede di superare per la prima volta i tre milioni di passeggeri

Nel 2018 il traffico crocieristico nei porti italiani dovrebbe registrare un deciso rialzo. Lo prevede Italian Cruise Watch, il rapporto di ricerca elaborato da Risposte Turismo che è stato presentato oggi a Palermo dal presidente della società, Francesco di Cesare, nell'ambito della settima edizione di Italian Cruise Day, forum per il comparto crocieristico italiano che è organizzato dalla stessa azienda.

Il rapporto prevede che il prossimo anno il traffico crocieristico negli scali portuali italiani sarà di 10,8 milioni di passeggeri , segnando un +6,4% sulle stime negative di chiusura dell'anno 2017, e gli scali delle navi da crociera saranno circa 4.600 (+4,1%). Risposte Turismo ha evidenziato che si tratta di un aumento del numero dei crocieristi che tuttavia non recupera la contrazione del -7,8% prevista per il 2017 e che riporta il numero di passeggeri movimentati ai valori del 2012.

Alla crescita del traffico attesa nel 2018 contribuirà la compagnia crocieristica MSC Crociere che, in occasione dell'evento a Palermo, ha annunciato che il prossimo anno prevede di superare i tre milioni di passeggeri movimentati nei porti italiani grazie a quasi 700 scali delle proprie navi, con un incremento del +4,5% rispetto all'anno in corso. «Per la prima volta in Italia - ha sottolineato Leonardo Massa, country manager di MSC Crociere - sorpasseremo la soglia dei tre milioni di passeggeri movimentati in un anno. Questa crescita è la naturale conseguenza dell'imponente piano industriale avviato dalla compagnia nel 2015 e che nei prossimi mesi si appresta ad entrare nel pieno sviluppo grazie all'arrivo di due delle 11 nuove navi in costruzione entro il 2026. Entrambe le navi - ha ricordato Massa - sono in costruzione in Italia, nei cantieri di Monfalcone, frutto di una lunga partnership che MSC Crociere ha con Fincantieri che ha riguardato anche il programma “Renaissance” realizzato proprio qui a Palermo sulle quattro navi di generazione Lirica».

Massa ha specificato che «a beneficiare di questa crescita saranno nel 2018 la maggior parte dei 14 porti in cui arriveranno le navi della flotta MSC Crociere, in particolare Genova che sfiorerà il milione di passeggeri MSC, Civitavecchia dove raggiungeremo il mezzo milione di passeggeri e Palermo, città dove siamo oggi, in cui i nostri crocieristi passeranno da 205mila a ben 265mila».

Quanto alla suddivisione nei diversi porti italiani del traffico generato complessivamente da tutte le navi delle compagnie crocieristiche che vi approderanno, Risposte Turismo ritiene che nel 2018 Civitavecchia si confermerà nuovamente primo porto crocieristico nazionale con una crescita di circa il +12% rispetto alle stime di chiusura 2017, per un totale di circa 2,5 milioni di passeggeri movimentati. Alle sue spalle Venezia (1,4 milioni di passeggeri movimentati, stabile) e Napoli (poco più di un milione di passeggeri movimentati, +15%). In quarta posizione il porto di Savona in virtù di 950mila passeggeri attesi (+12,6%) e al quinto posto Genova con 920mila passeggeri (+0,5%).

Per quanto riguarda la classifica delle toccate nave, secondo le previsioni nel 2018 Civitavecchia si confermerà ancora una volta al primo posto (821, +10,8%), seguita da Venezia (473, stabile) e Livorno (354, +2,9%).

Tra gli altri aspetti del comparto crocieristico analizzati, dal report di Risposte Turismo emerge come l'84% dei porti non abbia intenzione di modificare le tariffe attualmente applicate al traffico crocieristico, il cui peso sul totale del traffico passeggeri via mare continua a crescere (47% la media prevista per il 2018 contro il 44% del 2017). Per quanto riguarda gli investimenti in programma sui terminal crocieristici, i principali scali nazionali hanno in programma circa 300 milioni di euro nel triennio 2018-2020, di cui poco più della metà in sicurezza e attrezzature e il restante in infrastrutture.







Cerca altre notizie su


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Traghetti
Crociere
Guide
Luoghi
Aerei


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto


 
 Indice   
Prima pagina
Indice notizie



Supplemento di turismo, arte e cultura di
Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore