inforMARE Fun Magazine
   17 luglio 2018 08.00 GMT+2   




15 maggio 2018

Accordo Carnival - Meraas per lo sviluppo delle attività crocieristiche a Dubai

Nel 2020 è previsto un traffico di un milione di passeggeri

Il gruppo crocieristico americano Carnival Corporation ha siglato un accordo con la Meraas Holding, società di investimenti del governo di Dubai, per collaborare allo sviluppo portuale, alla gestione di attività terminalistiche e al perseguimento di opportunità nel settore crocieristico con l'obiettivo di incrementare il ruolo di Dubai quale hub marittimo regionale.

L'intesa prevede inoltre che Carnival assista Meraas nell'assicurare che il terminal crociere Dubai Cruise Terminal del porto di Port Rashid, che è gestito dal gruppo DP World di Dubai, soddisfi i più elevati standard internazionali del settore crocieristico con lo scopo di raggiungere nel 2020 un traffico di un milione di crocieristi rispetto ai 625mila della stagione 2016-2017 e ai 700mila previsti quest'anno. Con l'accordo Carnival si è impegnata anche a fare del Dubai Cruise Terminal il proprio principale scalo nella regione.







Cerca altre notizie su


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Traghetti
Crociere
Guide
Luoghi
Aerei


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto


 
 Indice   
Prima pagina
Indice notizie



Supplemento di turismo, arte e cultura di
Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore