inforMARE Fun Magazine
   17 luglio 2018 07.56 GMT+2   




7 giugno 2018

Global Ports Holding investirà nella piattaforma online di prenotazione di crociere Dreamlines

Accordo tra le società turca e tedesca

La Global Ports Holding (GPH) del gruppo turco Global Yatırım Holding, specializzata nella gestione di terminal crociere, ha stretto un accordo con l'agenzia di viaggio online tedesca Dreamlines che prevede anche un investimento della GPH nella Dreamlines. Nell'arco di un anno, infatti, la società terminalista turca comprerà obbligazioni convertibili della Dreamlines fino ad un valore di 13 milioni di euro. GPH ha precisato che se verranno esercitate le opzioni per convertire le obbligazioni in azioni deterrà il 5% circa del capitale azionario della Dreamlines.

Dreamlines, che ha 600 dipendenti ed è leader del mercato in Germania e Australia, offre itinerari crocieristici a turisti di 12 nazioni (Australia, Austria, Brasile, Francia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito, Russia, Singapore, Svizzera e USA). La società, anche grazie alle risorse che otterrà con la transazione con GPH, ha in programma di comprare la Cruise 1st, agenzia di viaggi online britannica, acquisizione che - ha sottolineato GPH - consentirà a Dreamlines di diventare la seconda piattaforma online mondiale per la prenotazione di crociere.







Cerca altre notizie su


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Traghetti
Crociere
Guide
Luoghi
Aerei


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto


 
 Indice   
Prima pagina
Indice notizie



Supplemento di turismo, arte e cultura di
Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore